Maitake e Shiitake – protezione ossea

In modelli animali di osteoporosi (ratti ovariectomizzati) la Grifola frondosa (Maitake) e il Lentinus edodes (Shiitake) hanno evidenziato attività di inibizione degli osteoclasti (cellule deputate al riassorbimento osseo) e di aumento della mineralizzazione e dell’attività degli osteoblasti (cellule responsabili della formazione della matrice ossea). L’associazione dei due funghi ha ridotto in modo considerevole la demineralizzazione ossea in particolare a livello della colonna lombare.
#micoterapia #funghimedicinali #maitake #shiitake #osteoporosi

Erjavec, Igor, et al. “Mushroom Extracts Decrease Bone Resorption and Improve Bone Formation.” International journal of medicinal mushrooms 18.7 (2016).

Share This