Corso specialistico

NEUROPROTEZIONE E NEUROPREVENZIONE

Tre giorni formativi

Milano 9-11 novembre 2018

Torna a tutti i corsi

Neuroprotezione e neuroprevenzione

Gli studi scientifici degli ultimi anni indicano un ruolo centrale dell’infiammazione di basso grado e dello stress ossidativo come concausa nei processi di neuroinfiammazione che predispongono allo sviluppo di patologie neurodegenerative tipiche dell’età senile quali le alterazioni delle funzioni cognitive, la demenza senile, la malattia di Alzheimer, il morbo di Parkinson e altre.

Al giorno d’oggi assistiamo a un considerevole aumento di tali patologie, il che significa che il nostro organismo non riesce ad usare l’enorme potenziale rigenerativo di cui siamo stati dotati, probabilmente a causa dell’aumento dei fattori di disturbo (stress psico-emotivo, campi elettromagnetici, tossicità chimica, neurotossine alimentari e altro) che caratterizzano l’attuale contesto storico.

I funghi sono chiamati anche “brain food”, ossia cibo per il cervello, e sono ampiamente descritti i loro effetti neuropreventivo e neuroprotettivo ottenuti attraverso il controllo della neuroinfiammazione e di altri meccanismi che verranno descritti in queste 3 giornate di formazione.

Durante il corso approfondiremo le azioni dei funghi a livello biomolecolare ed epigenetico sia in contesti preventivi che patologici delineando specifici approcci nutrizionali integrati e pratici protocolli di intervento.

Programma

Sistema nervoso centrale e periferico: dalla cellula alla funzione integrata con gli altri sistemi di

regolazione

I principali funghi medicinali a sostegno del sistema nervoso: sostegno strutturale e funzionale

Il sistema nervoso autonomo

Uomo come animale sociale: la Teoria polivagale di Porges

Fibromialgia, CFS e MCS

Neuroinfiammazione

• Alterazioni dei ritmi del sonno

• Ansia e inquietudine

• Depressione

Neuro-inflammaging: l’invecchiamento cerebrale

Il sistema glinfatico

Memoria e funzioni cognitive: razionale per l’utilizzo dei funghi

I funghi e la nutrizione a sostegno dell’epilessia

Razionale per un approccio micoterapico integrato alle malattie neurodegenerative

• Huntington disease

• Demenza senile e alterazione delle funzioni cognitive

• Morbo di Alzheimer

• Morbo di Parkinson

• Sclerosi Multipla

• Sclerosi Laterale amiotrofica

Neuroprotezione: intervento nutrizionale, comportamentale, integrativo e micoterapico

Sei sei interessato ai miei corsi, compila questo form, verrai contattato a breve 

Ti daremo tutte le informazioni che desideri

6 + 7 =

Per dimostrare di non essere un robot, inserisci il risultato

Privacy Policy

Share This