La dieta chetogenica: dalle basi scientifiche all'applicazione pratica

Due giornate di formazione

Vicenza 27 settembre 2020 (una giornata)

Milano 27 – 28 giugno 2020

Roma 21 – 22 novembre 2020

 

Torna a tutti i corsi

La dieta chetogenica

Un numero sempre maggiore di evidenze scientifiche dimostra che inserire grassi sani e ridurre zuccheri e carboidrati nell’alimentazione può aiutare a contrastare l’infiammazione e l’invecchiamento, prevenendo le malattie ad essi associate.

Tuttavia per oltre 70 anni ci hanno detto che i grassi rappresentano un problema per la salute, per cui una dieta che preveda elevati livelli di grassi, come la dieta chetogenica, crea notevoli preoccupazioni e fa sorgere dubbi e paure.

Ma i grassi fanno male veramente? Cercherò di dimostrarvi che non è così.

La dieta chetogenica nasce negli anni ’20 per il trattamento dell’epilessia nei bambini in un periodo in cui non esistevano ancora i farmaci anti-epilettici. Era particolarmente efficace nella riduzione delle crisi ed evidenziava un’effetto antinfiammatorio a livello del sistema nervoso centrale. Con l’arrivo dei farmaci è stata abbandonata e solo negli ultimi anni ha nuovamente attirato l’attenzione della comunità scientifica per i suoi incredibili effetti sulla salute.

Lavori scientifici ne dimostrano l’utilità in condizioni infiammatorie croniche, nelle malattie cardiovascolari e metaboliche, e in tutte le problematiche del sistema nervoso che vanno dalla depressione, all’ansia, a patologie neurodegenerative quali il morbo di Alzheimer e di Parkinson.

Recentemente è stata molto studiata nelle patologie oncologiche proprio per le caratteristiche metaboliche delle cellule tumorali e i risultati sono molto promettenti.

Per riuscire a modificare il paradigma alimentare che ci è sempre stato proposto è importante uscire da credenze e convinzioni errate. Ciò può avvenire solo attraverso una conoscenza approfondita di come funzioniamo, del ruolo dell’intestino e delle comunità microbiche con cui interagisce continuamente, e di come cambiano le cose quando l’età avanza. 

La prima giornata di corso sarà teorica e tratterà le basi della dieta chetogenica, il razionale di utilizzo e l’applicabilità. 

La seconda giornata avrà come focus l’applicazione pratica; verranno forniti tutti gli strumenti necessari per guidare una persona a iniziare questo tipo di dieta e ad effettuarla correttamente. 

Programma

  • La dieta chetogenica nella storia

  • Dalla dieta mediterranea alla demonizzazione dei grassi

  • Il nuovo paradigma alimentare: l’importanza dei meccanismi fisiologici alla base della dieta chetogenica

  • I carburanti dell’organismo

  • La chetosi nutrizionale

  • Differenza fra la chetosi fisiologica, la chetosi nutrizionale e la chetoacidosi

  • Autofagia e biogenesi mitocondriale

  • LCT e MCT

  • Dalla dieta chetogenica classica alla chetogenica MCT

  • Gli alimenti previsti e le proprietà

  • Come scegliere alimenti di qualità

  • Come iniziare una dieta chetogenica: consigli, suggerimenti, indicazioni

  • La “keto-flu” e come gestirla

  • Monitoraggio della corretta esecuzione

  • Sinergia con digiuno intermittente e OMAD

  • Keto-Ricette e stesura di piani settimanali

  • Il calcolo delle percentuali dei macronutrienti

  • Gli errori nella dieta chetogenica

  • Schemi iniziali a prova di errore

Sei sei interessato ai miei corsi, compila questo form, verrai contattato a breve 

Ti daremo tutte le informazIoni che desideri

10 + 2 =

Per dimostrare di non essere un robot, inserisci il risultato

Privacy Policy

Share This